Spirito

Barbera d’Alba DOC Superiore

Prodotto con uve Barbera provenienti dal Vigneto Sarmassa e Vigneto Pajagallo.

Altitudine: Vigna Sarmassa 250m s.l.m. - Vigna Pajagallo 350m S.l.m.
Esposizione: Vigna Sarmassa sud/sud est - Vigna Pajagallo sud-ovest
Superficie totale: Vigna Sarmassa 1 ettaro - Vigna Pajagallo 0,5 ettari
Tipologia del terreno: argilloso e calcareo
Sistema di allevamento e densità di impianto: spalleria con metodo di potatura Guyot – 5500 piante per ettaro
Resa per ettaro: 65 q
Età media delle viti: 15 anni
Vendemmia: manuale, di norma inizio ottobre
Prima annata prodotta: 1997
Totale bottiglie prodotte: 7000
Gradazione alcolica: 14.5% vol.

Scarica la scheda PDF

Note

Il Barbera d’Alba DOC Superiore è il primo vino che Federico ha prodotto alla fine degli anni 90 e che meglio interpreta il suo stile. Secondo il suo pensiero, dopo il Nebbiolo, il Barbera è il vitigno autoctono che meglio esprime il terroir di Langa. È un vino corposo, con una struttura ben bilanciata grazie alla buona acidità. Accompagna piatti saporiti a base di carne rossa e bianca.